Mladic: Kosovo denuncerà Serbia per genocidio

Ministra giustizia, come in Bosnia furono crimini di Stato

09 giugno, 13:17

(ANSAmed) - BELGRADO, 09 GIU - La dirigenza di Pristina, dicendosi soddisfatta per la conferma della condanna all'ergastolo per Ratko Mladic, ha confermato la volontà di denunciare la Serbia per genocidio davanti alla giustizia internazionale.

I crimini per i quali è stato condannato Mladic furono pianificati e ordinati dallo stato serbo - ha detto la ministra della giustizia del Kosovo Aljbuljena Hadzju. "La Serbia, sotto la guida di Slobodan Milosevic, oltre che in Bosnia, commise un genocidio anche in Kosovo. I crimini commessi in tali due Paesi non furono individuali ma riteniamo che siano stati pianificati e ordinati dallo stesso stato serbo", ha detto la ministra, citato dai media a Belgrado. Le autorità di Pristina, ha aggiunto, devono per questo preparare bene l'accusa per genocidio contro la Serbia. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo