Isis: per Ramadan jihadisti tornano attivi sui social media

Pubblicate foto inedite miliziani intenti in attività quotidiane

03 maggio, 10:17

(ANSAMed) - BEIRUT, 03 MAG - Pregano al tramonto, preparano i dolci tipi del mese islamico del digiuno, consumano assieme un pasto, e recitano il Corano: sono questi alcuni momenti immortalati dalle inedite foto pubblicate nelle ultime ore dagli account dei social media dello 'Stato islamico' dopo mesi di silenzio audiovisivo.

L'agenzia Aamaq, identificata come un mezzo di propaganda dell'Isis, ha pubblicato sul suo account una serie di immagini in cui si ritrae un gruppo di miliziani, non riconoscibili in volto ma con la tunica e il turbante tradizionali, intenti a svolgere "attività quotidiane" nel mese di Ramadan.

Il gruppo è composto da soli uomini e, secondo la didascalia delle immagini, le foto provengono dalla "Siria", senza però che sia precisata una località definita.

Nei giorni scorsi si erano diffuse notizie dell'uccisione di decine di miliziani dell'Isis nella Siria centrale in seguito a raid aerei russi e governativi. Ma le informazioni non sono potute essere verificate in maniera indipendente.

L'organizzazione dello Stato islamico continua comunque a essere operativa, in forma clandestina e con attività di guerriglia, in vaste aree della Siria centro-orientale e nell'Iraq occidentale e centrale. Ufficialmente l'Isis è stato dichiarato sconfitto in Iraq nel dicembre del 2017 e in Siria nella primavera del 2019. (ANSAMed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo