Siria: Sana, raid Israele nel centro e sulla costa, 2 feriti

Avrebbero preso di mira una base militare usata dall'Iran

09 novembre, 12:26

BEIRUT - Due soldati siriani sono rimasti feriti in raid aerei che l'agenzia governativa siriana Sana attribuisce a Israele, nella regione centrale di Homs e in quella costiera di Tartus.
Secondo la Sana, che cita un comunicato delle forze armate siriane, l'attacco è avvenuto nella notte con velivoli militari provenienti dallo spazio aereo libanese. La Sana non fornisce ulteriori dettagli, mentre l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria afferma che i raid israeliani hanno preso di mira una base militare usata dall'Iran e dagli Hezbollah libanesi filo-iraniani come deposito di armi, nella zona di Shayrat a est di Homs.
L'altro obiettivo colpito è una base militare governativa siriana dove, sempre secondo l'Osservatorio, gli Hezbollah depositano missili destinati al Libano. La base si trova tra il confine siro-libanese e la campagna a est di Tartus, porto siriano controllato dalla Russia.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo