Siria: Sana, raid israeliani su Damasco, feriti

Ong, è il secondo attacco aereo israeliano in una settimana

10 giugno, 12:33

(ANSAMed) - BEIRUT, 10 GIU - Un civile siriano è stato ferito nei pressi di Damasco da un raid aereo attribuito a Israele e compiuto nelle ultime ore. Lo riferisce l'agenzia governativa siriana Sana, che si limita ad affermare che l'attacco aereo è avvenuto a sud della capitale siriana.

Dal canto suo, l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria riferisce di un attacco aereo israeliano contro depositi di armi degli Hezbollah filo-iraniani, presenti in Siria.

La Sana afferma che la contraerea siriana ha risposto abbattendo un numero imprecisato di missili israeliani, e che l'attacco è provenuto con velivoli che hanno sorvolato le alture contese del Golan.

Secondo l'Osservatorio, si tratta del secondo raid israeliano su Damasco in pochi giorni dopo quello riportato il 6 giugno scorso. Il 20 maggio scorso un altro raid attribuito a Israele aveva ucciso, secondo l'Osservatorio, tre ufficiali dell'esercito siriano sempre vicino a Damasco. (ANSAMed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati