Gaza: Hamas punta a normalizzare le relazioni con la Siria

Denuncia 'attacchi israeliani contro il fraterno stato siriano'

16 settembre, 14:17

TEL AVIV - Dopo 10 anni di gelo, Hamas ha annunciato ieri la propria intenzione di "ripristinare i legami con la repubblica della Siria, nell'interesse della Nazione araba e della Nazione islamica, nonchè della causa palestinese".
Questo sviluppo, precisa un comunicato ufficiale di Hamas, è legato fra l'altro "ai continui attacchi israeliani contro il fraterno stato siriano, che includono bombardamenti, uccisioni e progetti spartizione del Paese".
"La Siria - rileva il testo di Hamas - 'ha sostenuto per decenni il popolo palestinese e le fazioni della resistenza".
Gli uffici di Hamas a Damasco furono chiusi nei mesi successivi all'inizio della rivolta anti-Assad del 2011. Da allora i rapporti con il presidente siriano si sono troncati.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati