Spagna: Sánchez, abbiamo la medaglia d'oro in vaccinazione

'Ma non abbassiamo la guardia, è ancora dura'

29 luglio, 13:30

Correlati

MADRID - "Siamo il Paese che ha vaccinato di più tra i 50 più popolati al mondo, stiamo vaccinando più di Regno Unito, Stati Uniti, Francia o Germania. In altre parole, la Spagna ha la medaglia d'oro in vaccinazione": così il premier spagnolo, Pedro Sánchez, ha commentato i dati sulla campagna d'immunizzazione contro il Covid, coordinata dal suo governo e messa in atto dalle regioni.

Secondo gli ultimi dati del Ministero della Sanità, il 66% dei 47,5 milioni di abitanti della Spagna è stato vaccinato con almeno una dose e il 55,7% ha completato il ciclo.

"Ma la pandemia non è finita", ha aggiunto Sánchez, facendo riferimento al boom di contagi registrato dall'inizio dell'estate. "Chiedo alla popolazione di fare uno sforzo in più.

So che è dura, ma non possiamo abbassare la guardia".

Sánchez ha affrontato il tema della vaccinazione e dell'evoluzione della pandemia nel corso di un discorso in cui ha fatto bilancio dell'azione di governo nei primi sei mesi del 2021.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo