Migranti: naufragio su rotta per Canarie, si temono 40 morti

Solo sette i superstiti, assistiti da autorità mauritane

17 agosto, 13:54

(ANSAmed) - MADRID, 17 AGO - Le autorità della Mauritania hanno comunicato il naufragio di un'imbarcazione diretta verso le isole Canarie con a bordo migranti, dei quali solo sette sono sopravvissuti mentre si teme che circa 40 siano morti: lo ha confermato una fonte delle forze di sicurezza mauritane all'agenzia di stampa spagnola Efe.

Secondo la ricostruzione delle autorità mauritane, i migranti erano salpati lo scorso 1 agosto dal Marocco. I superstiti hanno raccontato che il motore della barca su cui viaggiavano ha avuto un guasto, motivo per cui sono rimasti alla deriva. Le scorte di acqua e cibo si sono progressivamente esaurite. Molte delle persone a bordo (secondo i superstiti c'erano anche donne e bambini) sono morte nei giorni successivi.

Le onde hanno spinto la barca verso la costa del nord della Mauritania, dove i sette sopravvissuti sono sbarcati. Secondo la Efe, una volta appurate le circostanze del naufragio è probabile che le autorità della Mauritania procederanno alla loro espulsione.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo