Covid: Tunisia, lockdown generale dal 9 al 16 maggio

Premier, misure adottate vista gravità situazione sanitaria

07 maggio, 13:28

(ANSAmed) - TUNISI, 07 MAG - Per far fronte alla terza ondata di contagi la Tunisia ha annunciato un lockdown generale che andrà in vigore dal 9 al 16 maggio.

La decisione è stata resa nota dal premier Hichem Mechichi, dopo essersi consultato con la commissione scientifica. Il capo del governo ha sottolineato nel suo intervento la necessità di rispettare le misure sanitarie preventive e l'urgenza di ricorrere a misure più stringenti in considerazione della gravità della situazione sanitaria. Rimangono in vigore le misure che disciplinano gli ingressi dall'estero, mentre sono autorizzate a spostarsi le persone che debbono recarsi ai centri di vaccinazione. Chiuse le moschee.

La Tunisia ha registrato dall'inizio dell'epidemia 317.010 casi registrati di coronavirus e 11.208 decessi, ma a preoccupare è la carenza di posti letto negli ospedali, con il 90% dei letti delle rianimazioni occupate, secondo il ministro della Sanità Faouzi Mehdi. I pazienti ricoverati sono 2684, di cui 508 in rianimazione e 152 in respirazione assistita. Procede piuttosto a rilento la campagna di vaccinazione nazionale partita il 13 marzo scorso. Finora, secondo il ministero della Sanità di Tunisi, hanno ricevuto la prima dose di vaccino 444.490 persone, 113.696 la seconda. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo