Cinema: Egitto, parte Festival Francofono di Alessandria

Dal 18 giugno nuova rassegna, Tunisia ospite d'onore

09 giugno, 16:21

Sarà la Tunisia l'ospite d'onore della prima edizione del Festival del Cinema Francofono di Alessandria, che si svolgerà in Egitto dal 18 al 23 giugno.

La nuova rassegna si terrà nella celebre Biblioteca Alessandrina e celebra sia il 50mo anniversario della Francofonia e l'anno della cultura tunisino-egiziana.

L'annuncio è stato dato dal presidente tunisino Kais Saied durante una visita in Egitto: "Il festival - ha detto - incoraggerà il dialogo tra le due culture e le civilizzazioni di popoli e Paesi in cui si parla francese, aiutandoci a risolvere i problemi che ci sono tra i popoli e a promuovere i valori democratici attraverso l'incoraggiamento a coltivare la diversità linguistica e culturale, tutto nella direzione della promozione di pace, cooperazione, democrazia e diritti umani".

In programma ci saranno 45 film, la maggior parte dei quali coproduzioni che coinvolgono un totale di 82 paesi in cui si parla francese. La rassegna includerà anche workshop e incontri culturali e scientifici. Il festival alla sua partenza è diretto dall'attore egiziano Samir Sabry con il critico Mohamed Atef come direttore artistico.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo