Tunisia: Saied nomina Gharsallaoui nuovo ministro Interno

Silurato anche il direttore generale dei servizi

30 luglio, 09:30

(ANSAmed) - TUNISI, 30 LUG - Ridha Gharsallaoui, è il nuovo ministro dell'Interno tunisino. Lo ha nominato con decreto il presidente tunisino e capo del governo Kais Saied, si legge in una nota della presidenza tunisina precisando che Gharsallauoi ha prestato giuramento davanti al Capo dello Stato come prevede l'articolo 89 della Costituzione.

Intanto, dopo aver cacciato una ventina di alti funzionari governativi, il procuratore generale militare e il direttore della televisione pubblica nazionale, Saied ha licenziato anche il direttore generale dei servizi speciali presso il ministero dell'Interno, Lazhar Loungou. Loungou, che assunse la carica nell'aprile 2021 grazie alla nomina dell'ex premier Mechichi, verrà sostituito dal direttore centrale dell'informazione generale presso il ministero dell'Interno, Mohamed Cherif, secondo quanto riportano diversi media locali. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo