Usa, sostegno Tunisia nel preservare conquiste democratiche

Consigliere del Dipartimento di Stato incontra ministro Esteri

15 settembre, 12:45

(ANSAmed) - TUNISI, 15 SET - Il consigliere del Dipartimento di Stato americano Derek H. Chollet ha ribadito il "sostegno degli Stati Uniti alla Tunisia, per continuare a preservare le conquiste democratiche, i fondamenti dello Stato di diritto e i valori di modernità che legano i due Paesi".

Nel suo incontro con il ministro degli Esteri tunisino, Othman Jerandi, il consigliere Chollet ha sottolineato "la volontà degli Stati Uniti di lavorare con la Tunisia per affrontare molte sfide e continuare il dialogo su diverse questioni di interesse comune", si legge in un comunicato del ministero degli Esteri tunisino.

Dal canto suo, Jerandi ha assicurato al consigliere del Dipartimento di Stato americano che "le misure eccezionali annunciate dal presidente Kais Saied lo scorso 25 luglio si basano sull'articolo 80 della Costituzione e sono volte a tutelare lo Stato e le sue istituzioni e al tempo stesso ad affrontare la situazione politica, economica, sociale e sanitaria". Jerandi ha sottolineato inoltre "l'impegno per assicurare il regime repubblicano e democratico, il rispetto dei diritti umani, delle libertà e dello stato di diritto, ribadendo il fermo impegno del Presidente della Repubblica a combattere la corruzione, come annunciato durante le sue dichiarazioni e incontri con varie delegazioni statunitensi e straniere".

Jerandi ha accolto con favore "l'ottimo livello raggiunto dai rapporti di amicizia e cooperazione bilaterale, affermando che la Tunisia non vede l'ora di sviluppare ulteriormente questa cooperazione e dare nuovo impulso al partenariato strategico tra i due paesi. Jerandi ha rinnovato il ringraziamento della Tunisia agli Stati Uniti per il grande sostegno fornito al Paese nella lotta alla pandemia da coronavirus. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo