Tunisia, il presidente incarica una donna premier

29 settembre, 13:12

(ANSAmed) - TUNISI, 29 SET - Il presidente tunisino Kaïs Saïed ha incaricato Néjla Bouden di formare il governo. Lo rende noto uno stringato comunicato della Presidenza precisando che tale decisione è stata adottata ai sensi dell'articolo 16 del decreto presidenziale 117 relativo alle misure eccezionali. È la prima volta nel mondo arabo che una donna viene incaricata premier, riferiscono i media locali.

La presidenza non ha reso noto la biografia della Bouden, che pero' risulta essere professore di Geologia presso la Scuola Nazionale degli Ingegneri di Tunisi ENIT e ha ricoperto la carica di Direttore Generale e Capo dell'Unità di Gestione del Progetto di Modernizzazione dell'Istruzione Superiore a sostegno dell'occupazione, PromESSE, prima di ricoprire la carica di Policy Officer presso il Gabinetto del ministro dell'Istruzione Superiore e della Ricerca Scientifica, Chiheb Bouden, nel 2015.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo