Intesa Francia-Tunisia per lavoratori stagionali nel turismo

4.000 giovani tunisini l'anno lavoreranno in hotel e ristoranti

30 giugno, 13:02

(ANSA) - TUNISI, 30 GIU - Francia e Tunisia hanno firmato a Tunisi un accordo per far fronte alla carenza di di personale stagionale nei settori alberghiero e della ristorazione francesi.

L'accordo prevede l'ingresso nel mercato del lavoro in questi settori di 4.000 giovani tunisini ogni anno, per un periodo di tre anni rinnovabile. Al termine di questo periodo i giovani torneranno in Tunisia per lavorare nel settore del turismo.

L'intesa è stata firmata nella Città della Cultura di Tunisi dal presidente del Sindacato francese dei mestieri e delle industrie alberghiere, Roland Héguy, e dal direttore generale dell'Agenzia tunisina per l'occupazione, Férihane Korbi Boussoffara. Erano presenti i ministri del Lavoro e della Formazione Professionale Nasreddine Nsibi, del Turismo Mohamed Moez Belhassen, degli Affari Sociali Malek Ezzahi e il governatore di Tunisi Kamel El- Feki. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati