Tunisia:da Banca mondiale 130 mln dollari per crisi cereali

Per evitare interruzioni nella fornitura pane in terzo trimestre

30 giugno, 12:50

(ANSA) - TUNISI, 30 GIU - Il Consiglio di amministrazione della Banca mondiale ha approvato un prestito di 130 milioni di dollari in favore della Tunisia per ridurre l'impatto della guerra in Ucraina. Il denaro è destinato finanziare le importazioni di grano tenero e fornire un sostegno di emergenza.

per coprire le importazioni di orzo per la produzione di latte e sementi per i piccoli agricoltori per la prossima stagione di semina.

Il progetto fa parte di un pacchetto coordinato di risposta alle emergenze con i donatori, tra cui la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (Bers), la Banca europea per gli investimenti (Bei) e l'Unione europea, che sosterranno le importazioni a breve termine di grano per il pane per garantire l'accesso continuo a pane a prezzi accessibili per i poveri, l'orzo per il bestiame e gli input agricoli per la produzione nazionale di grano.

Il finanziamento aiuterà anche a procurare circa 75.000 tonnellate di orzo per coprire il fabbisogno dei piccoli produttori lattiero-caseari per circa un mese, insieme a 40.000 tonnellate di semi di grano di qualità per garantire la prossima stagione di semina, che inizierà nell'ottobre 2022.

Getterà inoltre le basi per le riforme volte ad affrontare le debolezze e le distorsioni nella catena del valore del grano, comprese le relative politiche di sicurezza alimentare e migliorerà il loro impatto sui risultati nutrizionali e sulla diversificazione della dieta, rafforzerà la resilienza della Tunisia alle future crisi alimentari e fornirà assistenza tecnica per modernizzare il Grain Board e sistema di sussidi alimentari.

"La Tunisia deve affrontare un grave shock nell'offerta di grano a causa delle difficoltà di accesso ai mercati finanziari e dell'aumento dei prezzi globali che hanno influito sulla capacità di procurarsi grano importato", ha affermato Alexandre Arrobbio, Country Manager della Banca Mondiale per la Tunisia.

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati