Tunisia: presidente Saied, piano per prossime elezioni

Incontro con il premier dopo vittoria del 'sì' al referendum

28 luglio, 13:57

(ANSAmed) - TUNISI, 28 LUG - Dopo aver incassato il successo della vittoria del 'sì' al referendum sulla nuova Costituzione, il presidente tunisino Kais Saied ha ricevuto al palazzo di Cartagine il capo del governo Najla Bouden per discutere dell'organizzazione delle prossime elezioni parlamentari e di quelle dell'Assemblea delle Regioni e dei territori, novità introdotta nella nuova Carta costituzionale.

Lo rende noto la presidenza tunisina in una nota precisando che l'organizzazione di tali elezioni, secondo Saied richiede la preparazione di una legge elettorale speciale, di qui la necessità di emanare un decreto relativo apposito.

Saied ha richiamato la premier anche sulla necessità di predisporre un decreto per la creazione della Corte Costituzionale, in applicazione delle disposizioni della nuova Costituzione. In relazione alle polemiche sui risultati del referendum, contestati dalle opposizioni, il presidente della Commissione elettorale, Farouk Bouasker, ha dichiarato alla televisione nazionale che "chiunque metta in dubbio i risultati annunciati non ha da fare altro che rivolgersi alla magistratura".(ANSAmed). (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati