Erdogan, continueremo lotta a menzogna genocidio armeno

Annunciato riconoscimento da parte di Biden 'calcolo politico'

22 aprile, 17:16

(ANSAmed) - ISTANBUL, 22 APR - "La Turchia continuerà a difendere la verità contro le menzogne sul cosiddetto 'genocidio armeno' e contro coloro che stanno sostenendo questa calunnia sulla base di calcoli politici". Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in una dichiarazione al termine di una riunione con i suoi consiglieri, in vista dell'atteso riconoscimento dell'eccidio della Prima guerra mondiale come un "genocidio" da parte di Joe Biden, nel 106mo anniversario di sabato. Biden sarà il primo presidente Usa a farlo. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo