Turchia: mandati di cattura per oltre 500 militari

Blitz in 62 province contro sospetti infiltrati di rete Gulen

26 aprile, 12:05

(ANSAmed) - ISTANBUL, 26 APR - Maxi-operazioni stamani in Turchia contro sospetti infiltrati nelle forze armate per conto della presunta rete golpista di Fethullah Gulen, a quasi 5 anni dal fallito colpo di stato. Le procure di Istanbul e Smirne hanno emesso 532 mandati di cattura nei confronti di militari, 459 dei quali tuttora in servizio. Blitz di polizia per cercare di arrestarli sono in corso in 62 province turche e a Cipro nord, nell'area sotto il controllo di Ankara. Lo riporta Anadolu. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo