Afghanistan: Turchia, 40 mila migranti fermati nel 2021

In tutto 95 mila bloccati senza documenti

07 settembre, 17:18

(ANSAmed) - ISTANBUL, 7 SET - Dall'inizio di quest'anno la Turchia ha fermato quasi 95 mila migranti senza regolari documenti. Tra questi, quasi la metà erano afghani, per un totale di 40.098 persone. Lo ha riferito il viceministro dell'Interno di Ankara, Ismail Catakli, assicurando che le autorità seguono da vicino gli sviluppi della situazione in Afghanistan e le possibili conseguenze sui flussi migratori verso la Turchia.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo