Yemen: Huthi avanzano verso Maarib, decine di morti

Insorti alle porte dell'ultima roccaforte lealista nel nord

26 aprile, 10:50

(ANSAMed) - BEIRUT, 26 APR - E' di oltre 60 uccisi il bilancio di violenti scontri armati verificatisi nelle ultime 24 ore nel nord dello Yemen dove è in corso da settimane una battaglia tra insorti Huthi e forze lealiste per il controllo di Maarib, ultima roccaforte governativa nelle regioni settentrionali del Paese.

Secondo media panarabi e internazionali, sono 65 i morti nelle battaglie di Maarib. Tra questi almeno 26 sono lealisti delle forze appoggiate dall'Arabia Saudita. Una quarantina di uccisi figurano tra le file degli insorti considerati vicini all'Iran. Nonostante gli intensi e ripetuti raid aerei dell'aviazione di Riad, gli Huthi sono a pochi chilometri dalla città capoluogo della ricca regione petrolifera. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo