Turchia: Erdogan ad Abu Dhabi il 14-15 febbraio

Ankara condanna gli attentati contro gli Emirati Arabi Uniti

31 gennaio, 14:55

(ANSAmed) - ISTANBUL, 31 GEN - Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha confermato che il presidente Recep Tayyip Erdogan si recherà in visita ufficiale negli Emirati Arabi Uniti tra due settimane. "Il nostro presidente visiterà Abu Dhabi tra il 14 e il 15 febbraio", ha affermato Cavusoglu durante una conferenza stampa congiunta con il collega del Bahrain Abdullatif Bin Rashid Alzayani nella capitale Manama.

Il ministro turco ha anche condannato i recenti attentati dei ribelli Houthi contro Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita, "Abbiamo espresso solidarietà a Riad e Abu Dhabi" ha affermato in conferenza stampa. Dopo avere menzionato "rapporti freddi con alcuni Paesi del Golfo", Cavusoglu ha ricordato che la Turchia ha recentemente inaugurato un periodo di distensione dei rapporti con gli Emirati e che la visita in programma di Erdogan ad Abu Dhabi arriva a pochi mesi da un incontro ad Ankara tra il presidente turco con principe ereditario Mohammed bin Zayed al Nahyan (Mbz), che si era recato nella capitale turca con una delegazione di ministri presentando un piano di investimenti da 10 miliardi di dollari.

Il ministro degli Esteri turco ha menzionato anche un "processo di dialogo continuo" con l'Arabia Saudita affermando l'obiettivo di migliorare i rapporti con Riad con cui la Turchia ha relazioni complicate dal 2018, in seguito all'uccisione del giornalista Jamal Khashoggi all'interno del Consolato saudita di Istanbul. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati