Covid: 71 positivi e 666 guariti in Calabria, 4 vittime

Calano ricoveri in area medica, lieve incremento in rianimazione

(ANSA) - CATANZARO, 17 MAG - Sono solo 71, una cifra che non si vedeva dall'ottobre scorso, anche se per effetto del minor numero di tamponi fatti nel fine settimana, i nuovi positivi in Calabria. Il tasso di positività, con 1.621 tamponi, è del 4,38%. Quattro le vittime (1.120). Nuovo calo (-5) per i ricoveri in area medica (356) e lieve aumento (+2) per quelli in terapia intensiva (23). Netta flessione degli isolati a domicilio (-596, 11.405) e forte aumento (+666) dei guariti (51.799). In calo i casi attivi (11.784), scesi di 599. Il maggior numero dei casi di oggi sono in provincia di Reggio Calabria con 54; ci sono poi le province di Cosenza (9) e Catanzaro (8) mentre nessun caso è registrato nel crotonese e nel vibonese. Ad oggi sono stati sottoposti a test 763.048 soggetti per un totale di 828.659 tamponi e 64.703 positivi. I dati sono del dipartimento Salute della Regione.
    Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Cosenza: casi attivi 7.173 (86 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 32 in reparto al presidio di Rossano;11 al presidio ospedaliero di Acri; 9 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all'ospedale da Campo; 7 in terapia intensiva, 7.023 in isolamento domiciliare); casi chiusi 14.496 (13.992 guariti, 504 deceduti). Catanzaro: casi attivi 1.669 (34 in reparto all'Azienda ospedaliera di Catanzaro; 7 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 8 in reparto all'Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 7 in terapia intensiva; 1613 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.825 (7.693 guariti, 132 deceduti). Crotone: casi attivi 710 (24 in reparto; 686 in isolamento domiciliare); casi chiusi 5.401 (5.313 guariti, 88 deceduti). Vibo Valentia: casi attivi 341 (20 ricoverati, 321 in isolamento domiciliare); casi chiusi 4.902 (4815 guariti, 87 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 1.840 (91 in reparto all'Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 21 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 8 in reparto al presidio ospedaliero di Melito; 9 in terapia intensiva; 1.711 in isolamento domiciliare); casi chiusi 19.952 (19.643 guariti, 309 deceduti). Altra Regione o stato estero: casi attivi 51 (51 in isolamento domiciliare); casi chiusi 343 (343 guariti). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie