Cingolani, c'è chi mi dà ragione in privato e in pubblico no

'Lo chiamano ministero finzione ecologica, ma non faccio finta'

Redazione ANSA BOLOGNA
(ANSA) - BOLOGNA, 17 MAG - Per quando riguarda la transizione ecologica "se il sistema continuerà ad andare per barriere, per cui se uno non fa una cosa allora non è verde", non si otterrà nulla. "Avete tutti letto come lo chiamano alcuni, 'ministero della finzione ecologica', accetto le critiche, fanno crescere, ma io non sto facendo finta, ho fatto dei conti, tirato fuori dei numeri, ci siamo confrontati con tutti, tra l'altro ci siamo confrontati con molti che dopo averci detto in privato 'ci sembra ragionevole', dopo in pubblico hanno detto che non andava bene". Lo ha detto il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani, in conclusione dell'evento in streaming 'La Regione Emilia-Romagna tra neutralità carbonica e transizione energetica'. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie