A Siram Veolia riqualificazione energetica Comune Varese

Interventi per 110 tra scuole e uffici, importo 35 milioni euro

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 28 MAG - Il Comune di Varese rafforza il proprio impegno verso la sostenibilità e la trasformazione ecologica, affidando a Siram Veolia la gestione integrata di un piano di ammodernamento energetico e tecnologico degli edifici municipali.

Frutto dell'accordo è un partenariato pubblico-privato ventennale, per un valore complessivo di 35 milioni di euro, che prevede in capo a Siram Veolia la riqualificazione energetica e la gestione di 110 edifici: di questi il 74% sono scuole, l'11% uffici, mentre il 15% riguarda impianti sportivi, biblioteche e magazzini.

L'accordo è stato finalizzato secondo la formula dell'Energy Performance Contract (Epc), che trasferisce l'intero rischio finanziario, delle performance operative e dei risparmi previsti in capo a Siram Veolia, con un investimento privato iniziale di circa 4,5 milioni di euro.

Partono oggi i lavori "dell'Anna Frank, scuola storica del quartiere", afferma il sindaco di Varese, Davide Galimberti. "Un intervento che cambierà il volto di questo edificio. Insieme partono tanti altri interventi in altre scuole: nel corso dell'estate interverremo in 38 edifici scolastici di Varese.

Interventi di riqualificazione che guardano al futuro".

"Collaboriamo da tempo con le amministrazioni comunali affinché gli obiettivi della trasformazione ecologica siano sempre più condivisi nella programmazione e negli investimenti pubblici, promuovendo, come partner industriale, un fondamentale rinnovamento dal punto di vista ambientale ed energetico", sostiene Marco Decio di Siram Veolia. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie