Concorso Italiano confermato alla Monterey Car Week

Oltre 900 le vetture made in Italy attese all'evento

Redazione ANSA ROMA

Concorso Italiano, l'evento che da oltre 36 anni riunisce gli appassionati di auto e moto del Belpaese, torna protagonista, alla Monterey Car Week, edition 2022. L'inno al Made in Italy e alla mobilità tricolore di ieri, oggi e domani andrà in scena, come da tradizione, sul green del Bayonet and Black Horse Golf Course nella giornata di sabato 20 agosto. Ad annunciarlo Tom McDowell, Presidente di Concorso Italiano: "Abbiamo in programma una serie di celebrazioni e ci saranno gradite sorprese - ha dichiarato Mc Dowell - per ora posso anticiparvi che festeggeremo la carriera e l'arte del designer di Pininfarina, Maurizio Corbi". Sul "green carpet", sono attesi collezionisti da tutto il mondo con oltre 900 vetture "made in Italy", tra le più iconiche delle produzioni di Alfa Romeo, De Tomaso, Ferrari, Iso, Lamborghini, Lancia, Maserati e Pagani. Le installazioni, realizzate su uno spazio espositivo di oltre 5mila metri quadrati, daranno visibilità non solo alle vetture dei collezionisti, ma anche alle novità e ai prototipi delle case automobilistiche e dei club. Durante la giornata sono in programma, oltre alla sfilata delle fuoriserie con i loro proprietari, presentazioni dinamiche e le premiazioni.
    Oltre al "Best of the show" tra i riconoscimenti che verranno assegnati quest'anno, il Valentino Balboni Award, con il pilota automobilistico ed ex capo collaudatore di Lamborghini, che premierà la supercar d'epoca di Sant'Agata Bolognese più affascinante e meglio conservata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie