Pebble Beach: non salirà il sipario sul Concours on the Avenue

A Concorso Italiano, premio alla carriera per Maurizio Corbi

Redazione ANSA ROMA

Concours on the Avenue, uno degli eventi clou della Classic Car Week, di Monterey, quest'anno non andrà in scena. Carmel perde la sua festa.
La cancellazione, ha spiegato il direttore delle attività della comunità di Carmel, Ashlee Wright, è dovuta sia a contrastare la pandemia da Covid19 ma, soprattutto, alla decisione di Genie Freedman, vedova di Doug Freedman, fondatore insieme a lei del Concours. Doug Freedman, scomparso lo scorso ottobre, aveva organizzato tutte le edizioni di Concours on the Avenue dal 2007, anno del debutto. Dopo essere stato sospeso nel 2020, causa pandemia, si era svolto nuovamente l'anno successivo con rigidi protocolli anticovd. Le radici del Concours on the Avenue risalgono al 1987, quando Doug e Genie Freedman, arrivarono nella penisola di Monterey per partecipare al Pebble Beach Concours d'Elegance. Nel luglio 2001, i primi contatti con la Comunità locale. Le autorizzazioni per Concours on the Avenue arrivarono il 2 maggio del 2006. Ogni anno, l'evento che aveva protagonista le auto dal 1940 al 1973, si è svolto nello spazio di 16 isolati lungo e adiacente a Ocean Avenue. Freedman ha sempre affermato che il suo obiettivo era creare un evento sofisticato e con un pizzico di divertimento.
La settimana di Monterey perde un importante protagonista della sua storia e un eccezionale evento. Altra novità in vista nella più esclusiva e pazza settimana dedicata all'automobile, la presenza di Maurizio Corbi, designer di fama internazionale e autore di numerosi modelli iconici del car design, sul green del Black Horse Golf Course di Seaside, in occasione di Concorso Italiano. Il concorso ideato da Tom McDowell e rappresentato in Italia dal vulcanico Raffaello Porro, omaggerà Corbi, da oltre 30 anni senior car designer di Pininfarina, con la Hall of Fame.
La lunga e prestigiosa carriera del designer, sarà celebrata nel corso del più grande evento internazionale dedicato all'auto italiana con l'assegnazione del riconoscimento "La Bella Macchina".   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie