Berlino valuta imposta su nuove auto benzina e diesel

Ministero Economia vuole che convengano le auto elettriche

Redazione ANSA BERLINO

Il ministro tedesco dell'Economia, Robert Habeck dei Verdi, starebbe valutando la possibilità di introdurre una nuova imposta per le immatricolazioni di nuove auto con motore a combustione. Lo rivela l'Handelsblatt, citando un documento strategico del ministero. Secondo il paper, "un'imposta sul clima dipendente dalle emissioni di CO2 per le immatricolazioni di nuove auto in combinazione con la continuazione dei premi per le auto elettriche" farebbe in modo che "le auto elettriche diventerebbero più economiche delle auto con motore a combustione dello stesso livello". La linea di Habeck sarebbe in chiaro contrasto con quella del ministro delle Finanze, il liberale Christian Lindner, che ha invece recentemente proposto di abolire i già esistenti sussidi per le auto elettriche. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie