FORDLiive: il sistema per ridurre i tempi in assistenza

Disponibile in Italia per aumentare la redditività dei veicoli

Redazione ANSA ROMA

Arriva anche in Italia la piattaforma digitale FordLiive, studiata per ottimizzare i tempi degli interventi di assistenza e manutenzione, ordinaria e straordinaria. Inutile sottolineare come un veicolo fermo rappresenti un problema per le attività commerciali: ecco spiegata lo sviluppo di FordLiive, il sistema che permette di pianificare la manutenzione in maniera semplice, con tempi di consegna più rapidi ed un supporto tecnico dedicato basato sui dati del veicolo. FORDLiive è un pacchetto integrato di prodotti e servizi progettato per ottimizzare i tempi di operatività produttiva del veicolo commerciale Ford connesso. Una volta registrati, tramite le App FordPass Pro o Ford Telematics, i clienti e i team del Transit Centre ad un database condiviso.
    Prima che il veicolo raggiunga l'officina, quindi, il concessionario sarà già in grado di identificare il lavoro richiesto, oltre a qualsiasi lavoro imminente che potrebbe essere eseguito in concomitanza. È inoltre possibile concordare il programma migliore da conciliare con la propria attività.
    Inoltre, il concessionario può pianificare al meglio il supporto tecnico e i ricambi necessari per l'appuntamento, per garantire che i lavori possano essere completati senza inutili ritardi.
    FORDLiive segna il passaggio alla manutenzione e alla diagnostica predittiva: sarà possibile, infatti, pianificare e prenotare online gli interventi nel momento più opportuno per assicurare la massima efficienza, e ricevere un avviso quando è necessario intervenire per evitare un guasto. Analizzando i dati del veicolo in tempo reale, il sistema fornisce ai clienti informazioni estremamente specifiche riguardo alla manutenzione.
    Le aziende che possiedono fino a cinque veicoli ricevono gli avvisi tramite l'app FordPass Pro, mentre i responsabili di flotte più numerose vengono informati mediante una funzione dedicata sullo stato dei veicoli in Ford Telematics. I dati sullo stato dei veicoli vengono inviati automaticamente dal modem FordPass Connect, di serie sui modelli Transit, Transit Custom, Transit Connect, Ranger e Fiesta Van prodotti da metà 2019. Oltre ad aiutare i clienti nella pianificazione degli interventi nei momenti più opportuni, gli avvisi del servizio di diagnostica predittiva consentono di monitorare e gestire parametri come la durata residua dell'olio, i livelli di AdBlue e la pressione delle gomme, per ridurre la probabilità di tempi di fermo non previsti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie