Micromobilità sostenibile, a Bari altri 500 monopattini

Nuovi mezzi Wind Mobility, in totale 1500 in città

Redazione ANSA BARI

A Bari saranno posizionati altri 500 monopattini elettrici in sharing della società Wind Mobility. La flotta complessiva in città raggiungerà così i 1.500 veicoli, che comprende i mille mezzi delle società Helbiz e Bit Mobility, che da luglio hanno dotato Bari di 500 monopattini ciascuna. Per accedere al nuovo servizio sarà sufficiente scaricare l'applicazione di Wind sugli App store Android o iOS: una volta completata la registrazione e selezionato un metodo di pagamento, sarà possibile noleggiare il monopattino, esattamente come avviene con i mezzi delle altre due aziende. Il sistema IOT presente su ogni monopattino, inoltre, ne impedirà l'utilizzo al di fuori dall'area operativa e limiterà parcheggio e velocità in certe aree della città. E' prevista un'offerta di lancio a zero euro di sblocco e 15 centesimi al minuto. I mezzi saranno posizionati in diversi punti della città, dalla Fiera del Levante fino a via Alfredo Giovine lungo la costa, mentre a sud fino ai quartieri Poggiofranco e Carbonara, toccando le principali università e ospedali.
    "Siamo molto contenti che un player internazionale come Wind abbia scelto di investire a Bari - commenta il sindaco Antonio Decaro - . La micromobilità elettrica rappresenta un'opportunità per la nostra città e per i cittadini che, attraverso l'utilizzo di mezzi di trasporto alternativi, sempre più scelgono di lasciare l'auto privata a casa o in un parcheggio di scambio. In questo momento dobbiamo ridurre al minimo gli spostamenti non essenziali, ma confidiamo tutti che dai prossimi mesi, con l'arrivo del vaccino, si possa pian piano tornare alla normalità e sfruttare a pieno questa occasione". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie