Stellantis: 4mld ricavi anno entro 2026 da prodotti software

Previsti 20 mld entro 2030. Investimenti oltre 30 mld al 2025

Redazione ANSA TORINO

Stellantis prevede di realizzare circa 4 miliardi di euro di fatturato annuo entro il 2026 e intorno a 20 miliardi di euro entro il 2030 "generati da offerte di prodotti abilitati per software e abbonamenti". La strategia software per l'uso di piattaforme tecnologiche di nuova generazione è stata resa nota dall'azienda che investirà oltre 30 miliardi di euro entro il 2025 per effettuare la sua trasformazione nel software e nell'elettrificazione. Oggi, Stellantis vanta 12 milioni di auto connesse "monetizzabili" a livello globale. Entro il 2026 prevede una crescita fino a 26 milioni di veicoli, entro il 2030 saranno 34 milioni. Stellantis farà crescere la sua attività di software e servizi connessi tramite cinque pilastri chiave: servizi e abbonamenti, funzionalità on-demand, servizio dati e servizi dedicati alle flotte, politica dei prezzi e valore di rivendita, conquista del cliente, fidelizzazione nell'assistenza e vendita incrociata. Sfruttando le proprie capacità di raccolta dati, Stellantis lancerà nel 2022 un programma assicurativo basato sull'uso, offerto attraverso le proprie divisioni finanziarie captive in Europa e in Nord America, con l'intenzione di espanderlo poi a livello globale.
"Le nostre strategie di elettrificazione e software supporteranno la trasformazione per diventare un'azienda tecnologica di mobilità sostenibile, sfruttando la crescita aziendale associata con funzionalità e servizi over-the-air e offrendo la migliore esperienza ai nostri clienti". Lo afferma Carlos Tavares, ceo di Stellantis. "Con le tre nuovissime piattaforme tecnologiche basate sull'intelligenza artificiale in arrivo nel 2024, implementate sulle quattro piattaforme di veicoli Stla, sfrutteremo la velocità e l'agilità associate al disaccoppiamento dei cicli hardware e software".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie