Suzy Deering nuova global chief marketing officer di Ford

Sostituisce Joy Falotico diventato presidente brand Lincoln

Redazione ANSA ROMA

Ford ha annunciato la prossima nomina di Suzy Deering come global chief marketing officer dal prossimo 4 gennaio, in sostituzione di Joy Falotico che è diventato presidente della Lincoln Motor Company, il brand di veicoli di lusso del Gruppo di Dearborn in rapida crescita e quindi strategicamente importante. La Deering entrerà a far parte del top management di Ford dopo aver occupato per più di cinque anni la posizione di CMO mondiale e nordamericano del colosso dell'e-commerce eBay. In Ford, la Deering riferirà a Kumar Galhotra, presidente di Ford Americas e International Markets Group e guiderà la modernizzazione del marketing, le strategia e lo sviluppo di talenti in questo ambito. Inoltre, gestirà tutte le operazioni di marketing in Nord America, che rappresenta oltre il 70% dei ricavi automobilistici di Ford, comprese le informazioni sui clienti e il marketing di prodotti e consumatori.

''Stiamo mettendo più processo decisionale nelle mani di manager che sono più vicini ai clienti - ha detto Galhotra - Ciò rende il marketing più importante che mai e il background di livello mondiale di Suzy Deering sarà fondamentale per modernizzare il nostro approccio, rendere più comprensibili le ambizioni dei clienti e ridefinire i nostri marchi per aiutarci a crescere''. Prima dell'esperienza in eBay la Deering è stata Ceo di Moxie, l'agenzia di marketing guidata dalla tecnologia, e ha lavorato in Fitzgerald & Company e alla Walt Disney. Ha anche trascorso 13 anni presso Verizon Wireless, gli ultimi due come direttore esecutivo per media, engagements and integrations. La Deering ha conseguito una laurea in pubblicità presso l'Università della Georgia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie