Stellantis, Carlos Zarlenga nuovo numero uno in Messico

Sostituisce Bruno Cattori che dopo 22 anni va in pensione

Redazione ANSA ROMA

Stellantis North America ha annunciato che Carlos Zarlenga entrerà a far parte dell'azienda come presidente delle operazioni in Messico, riportando a Mark Stewart, chief operating officer di Stellantis North America.
    Zarlenga arriva da General Motors dove è stato recentemente presidente e amministratore delegato del Sud America.
    In questo ruolo, Zarlenga ha guidato le operazioni commerciali end-to-end per il Sud America maturando , si legge nella nota, una profonda conoscenza dell'industria automobilistica, dei suoi fattori trainanti e delle dinamiche, unita a un forte background in finanza.
    Zarlenga ha iniziato la sua carriera in General Electric dove ha ricoperto una serie di incarichi con responsabilità crescenti, tra cui la posizione di divisional chief financial officer. Entrato in General Motors nel 2012 ha ricoperto posizioni dirigenziali in Corea del Sud, Uzbekistan, Argentina e Brasile.
    Questa nomina, si legge nella nota, è legata all'uscita dall'azienda dopo 22 anni di servizio di Bruno Cattori, presidente e ceo di Mexico Operations che ha annunciato la sua intenzione di ritirarsi, con effetto dalla fine di settembre.
   
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie