Great Wall lancia in Cina Tank, nuova marca di fuoristrada

Il primo modello 300 con look classico sarà ad Auto Shanghai

Redazione ANSA ROMA

Dopo averlo anticipato nel luglio dell'anno scorso al Salone di Chengdu, Great Wall Motor (GWM) presenterà la versione definitiva del nuovo suv Tank 300 all'evento Auto Shanghai che aprirà al pubblico il prossimo 21 aprile. GWM, che è partner paritetico per le operazioni in Cina di Bmw (assieme costruiscono le nuove Mini) punta sul nuovo brand Tank per affiancare le attività di sue altre marche - come Haval - nell'ambito degli off-road e dei pick-up, spaziando dai segmento B a quello D Plus.
    Le foto teaser, che sono state pubblicate sul profilo WeChat di Wey (uno dei brand del Gruppo) mostrano un fuoristrada dalla linea tradizionale, mirato evidentemente per competere con il mondo Jeep e quello Toyota, seppure con concessioni high tech come i proiettori e la fanaleria Led. La marca Tank - o meglio la piattaforma, perché ideata anche per fornire soluzioni di mobilità e non solo veicoli da acquistare - affianca nelle ultime 'invenzioni' di Great Wall gli altri due brand Lemon e Coffee Intelligence (che non hanno ancora generato proposte concrete) annunciate nei mesi scorsi, e soprattutto la marca Ora, che è dedicata solo a vetture 100% elettriche, anche di piccole dimensioni.
    Il fuoristrada Tank condividerà molti elementi con i prodotti 4x4 di Haval e degli altri brand Wey e Poer di Great Wall - che è il più grande produttore dei pick-up della Cina - e utilizzerà motori turbo benzina 2.0 GDIT e 3.0 GDIT accoppiati con un cambio automatico a 9 velocità. Pochi i dati tecnici fini qui disponibili: si sa solo che il propulsore 3.0 sarà in grado di erogare 350 Cv con 500 Nm di coppia massima, che la profondità di guado sarà di 965 mm e che la sospensione attiva sarà regolabile in altezza di 120 mm.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie