Kia EV6, il crossover elettrico che 'fila' come una supercar

Versione GT con 585 Cv scatta 0-100 in 3,5 sec. Autonomia 510 km

Redazione ANSA ROMA

Un breve video, mostrato durante il reveal globale via web, racconta meglio di ogni discorso le caratteristiche, le potenzialità e soprattutto le aspirazioni di posizionamento del nuovo crossover elettrico EV6 di Kia. Il nuovo Bev coreano - primo realizzato sulla sulla rivoluzionaria piattaforma E-GMP dedicata esclusivamente ai veicoli elettrici - sfida infatti in una gara di accelerazione diverse supercar e un supersuv, battendo tutti ad esclusione di una McLaren 570S. La variante GT, immortalata in questa performance, dispone di 585 Cv e di una coppia di 740 Nm, valori che le permettono di scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi, con un velocità massima di 260 km/h.

"EV6 è il simbolo della nuova Kia - ha detto Ho Sung Song, presidente e Ceo di Kia - È un modello nato per ispirare ogni viaggio, attraverso un design dal carattere forte, un'ingegneria all'avanguardia, tecnologie innovative e le prestazioni entusiasmanti della trazione elettrica . EV6 rappresenta anche l'inizio della strategia a lungo termine di Kia per una mobilità sostenibile, accelerando la transizione non solo verso il trasporto a zero emissioni, ma anche all'utilizzo di una catena di produzione eco sostenibile".

Crossover pionieristico non solo tecnologicamente ma anche dal punto di vista dello stile, Kia EV6 è anche il primo frutto del nuovo corso del design di Kia ispirato dalla filosofia Opposites United e che dedica a questo modello della famiglia EV, e a quelli che seguiranno, un look e una funzionalità fortemente orientati al futuro con numerosi dettagli high-tech. "EV6, primo modello elettrico di Kia nato sulla piattaforma specifica E-GMP ed è il manifesto di un design innovativo che pone al centro l'uomo e la potenza dell'elettrificazione - ha commentato nella presentazione Karim Habib, senior vice president e head of Kia Global Design Center - Crediamo fermamente che EV6 sia un prodotto fondamentale per la nuova era dei veicoli elettrici di Kia. Con EV6 puntiamo a realizzare un design distintivo e di forte impatto combinando sofisticate caratteristiche high tech su volumi puri e generosi, con il risultato di un spazio interno unico, degno di un veicolo elettrico d'avanguardia" Kia EV6 rivoluziona anche il look e la funzionalità degli spazi interni, anche in questo caso grazie alla piattaforma E-GMP e alla posizione delle batterie sotto al pavimento.

Nonostante le dimensioni esterne compatte, EV6 ha un passo di ben 2.900 mm, che si traduce in un'abitabilità paragonabile a quella di un suv di dimensioni medio/grandi. Lo spostamento del gruppo del climatizzatore dall'abitacolo al vano motore (reso possibile proprio dalla presenza dell'unità principale al retrotreno) ha permesso di disegnare una plancia poco invadente e lineare.
Su tutto spicca il grande display audiovisivo e di navigazione caratterizzato da un profilo curvo e privo di interruzioni. La linea netta e definita del grande schermo abbinato alla plancia compatta conferiscono all'abitacolo un'atmosfera di ampio respiro. I sedili offrono il massimo confort pur utilizzando una struttura sottile e leggera e sono rivestiti con materiali tessili eco, come quelli realizzati utilizzando plastica riciclata (per ogni auto si impiega l'equivalente di 111 bottiglie d'acqua).   

Per EV6 la scelta dei propulsori prevede configurazioni con pacchi batteria a 800 Volt da 77,4 kWh e da 58 kWh. Nel primo caso l'autonomia WLTP supera i 510 km. Le tre versioni in gamma (EV6, EV6 GT-Line e EV6 GT) dispongono di potenze e sistemi di trazione differenti. Per la EV6 e la EV GT-Line con batteria 58 kWh si va dai 125 kW (168 Cv) con 350 Nm di coppia del modello a sola trazione posteriore e fino ai 173 kWh (235 Cv) con 605 Nm di coppia per la versione AWD.

Se invece è presente la batteria long range da 77,4 kWh la potenza sale a 168 kW (225 Cv) sempre con 350 Nm di coppia per la due ruote motrici, e a 239 kW (325 Cv) con 605 Nm per le varianti AWD a due motori. Nel caso della EV6 GT viene proposta solo la batteria 77,4 kWh e la sola trazione integrale: la potenza complessiva risulta di 430 kW (585 Cv) e la coppia massima di 740 Nm. Grazie alle batterie 800 Volt, una colonnina rapida può far passare dal 10 all'80% di riserva energetica in 18 minuti e ottenere 100 km di autonomia WLTP in 4,5 minuti, cioè il tempo di sosta medio ad un distributore di benzina.

La fase di pre-ordine si apre oggi anche in Italia con un deposito di appena 100 euro. Ordinando la EV6 prima del 31 dicembre 2021 il cliente avrà diritto a una serie di vantaggi esclusivi sulla ricarica tramite il servizio KiaCharge con accesso alla rete Ionity per un anno alle tariffe agevolate previste dalla formula Power Package. Nel prezzo sono compresi un anno di iscrizione a KiaCharge Plus e un voucher prepagato per i primi 1.000 km di ricarica pubblica presso la rete KiaCharge o Ionity.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie