Lincoln Aviator Shinola, concept di lusso per Pebble Beach

Suv personalizzato con elementi brand nato come lucido da scarpe

Redazione ANSA Roma

Lincoln, il brand premium di Ford, e il produttore di orologi e pelletteria Shinola (il cui nome nasce da una marca di lucido per scarpe) hanno collaborato negli Usa per creare un esemplare unico del suv Aviator caratterizzato da finiture artigianali e da accessori di lusso.
 

   Realizzato per essere esposto tra meno di due settimane al celebre Concorso di Eleganza di Pebble Beach, l'Aviator concept Shinola presenta elementi di design ispirati alle iconiche borse in pelle, all'orologio Canfield Sport e alla bicicletta Runwell, elementi che i designer di Lincoln hanno selezionato dopo una visita allo showroom Shinola a Detroit.
    "Shinola ci ha aperto il suo showroom come un parco giochi - ha affermato Kemal Curic, direttore del design di Lincoln - permettendoci di esplorare come lo stile del loro marchio potesse essere intrecciato in un nuovo tema per uno dei nostri modelli. La collaborazione è stata un'opportunità per Lincoln di testare e imparare, mentre esplorava l'uso di diversi colori e nuovi materiali nella progettazione".
    Per la verniciatura del concept Aviator è stata scelta una tinta bianca 'morbida' ispirata agli iconici quadranti degli orologi in pietra madreperlacea di Shinola, con sfumature di blu. Gli accenti in rame, ispirati alla struttura placcata in rame del seggiolino per bici Shinola Runwell, emanano una tonalità oro rosa, per un esterno che evidenzia la modernità di questo suv.
    L'aspetto morbido al tatto e l'odore della pelle color whisky Shinola - usata in molti dettagli dell'abitacolo, compresi gli inserti dei sedili - attivano i sensi più raffinati. Le sedute sono rivestite in pelle scamosciata color crema che si abbina perfettamente agli inserti, emanando una tonalità perlata che richiama l'esclusivo colore esterno. Prendendo spunto dalla striscia del marchio Shinola, un tessuto cucito sui sedili di tutte e tre le file crea un look unico e materico.
    Liam Butler, designer dei colori e dei materiali Lincoln, conferma di aver "preso ogni punto della striscia originale e poi ridimensionato in proporzione, aggiungendo un tono blu che riconosce i molti blu caratteristici di Lincoln. L'obiettivo era offrire la corretta impressione di maestria artigianale, mostrando la nostra meticolosa attenzione ai dettagli", ha ribadito Butler. La plancia è rifinita con una texture a rete metallica intrecciata, che appare anche sulla console della seconda fila e che è un 'segno' che conferisce un lusso industriale con gli stessi accenti di rame dell'esterno.
    Davvero particolare la storia di Shinola, che è definito 'the coolest brand in America - e che nasce da una vecchia marca di lucido per calzature che veniva utilizzato dai 'lustrascarpe' tanto diffusi negli Usa tra la fine dell'800 e la prima metà del '900.
    Acquistato per 1 milione di dollari nel 2010 dall'imprenditore Tom Kartsotis (lo stesso che aveva fondato e guidato la marca di orologi Fossils proprio fino a quell'anno) il marchio Shinola è stato letteralmente reinventato legandolo alla tradizione dell'artigianato nordamericano, con un evidente legame al vintage.
    Un forte impulso alle vendite dei suoi orologi venne dalla dichiarazione del presidente Clinton che ammise di "possedere 14 diversi Shinola". A Detroit l'attività comprende anche un hotel boutique, mentre numerosi brand store sono diffusi negli Stati Uniti e in altri continenti. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie