Parte NeMOLab per ricerca tecnologica sulle malattie neuromuscolari

Primo polo in Italia a Milano, 9 laboratori in team, 10 partner

Redazione ANSA ROMA

Nasce NeMOLab: il primo polo di ricerca tecnologica sulle malattie neuromuscolari . Domani, mercoledì 21 aprile alle 15.00, l'evento sara' in diretta online sui canali ANSA. Si tratta del primo polo di ricerca tecnologica in Italia, per lo sviluppo di programmi e progetti che rispondano ai bisogni di chi vive una patologia neurodegenerativa e neuromuscolare.
    Al terzo piano dell'ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano, il NeMOLab è frutto della sinergia tra i Centri Clinici NeMO - da 13 anni in prima linea per la cura e l'assistenza delle persone con malattie neuromuscolari - e il Gruppo Cooperativo Gino Mattarelli (Cgm), da oltre trent'anni impegnato nel fare impresa sociale.
    Nove laboratori interdisciplinari, 18 ricercatori e 10 partner tecnico-scientifici riconosciuti a livello internazionale, con l'obiettivo di sviluppare conoscenza e realizzare soluzioni tecnologiche che abbiano un impatto concreto per la vita quotidiana delle persone con patologie altamente invalidanti e progressive, quali la SLA, la SMA e le distrofie muscolari che interessano oggi circa 40.000 persone in tutto il Paese.
    Sarà un viaggio nella tecnologia, con lo sguardo proiettato ad un futuro di possibilità.
    Saranno presenti: - Fabrizio Sala, Assessore all'Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione di Regione Lombardia - Alberto Fontana, Presidente Centri Clinici NeMO - Stefano Granata, Presidente NeMOLab - Christian Lunetta, Direttore scientifico NeMOLab - Francesca Pasinelli, Direttore Generale Fondazione Telethon - Cristina De Capitani, Ricercatore Istituto Polimeri Compositi e Biomateriali del CNR - Marco Sacco, Ricercatore STIIMA- CNR, Sistemi e Tecnologie Industriali Intelligenti per il manifatturiero avanzato - Loredana Zollo, Presidente corso di laurea in ingegneria biomedica, Università Campus Bio-medico di Roma - Matteo Faustini, Cantautore e testimonial Centri Clinici NeMO - Federico Rognoni, Influencer - Christopher Castellini, Illusionista della mente e paziente Centri Clinici NeMO - Marco Bosio, Direttore generale ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano - Valeria Sansone, Direttore Clinico del Centro Clinico NeMO Milano - Stefano Regondi, Amministratore delegato NeMOLab - Marco Rasconi, Presidente UILDM - Unione Italiana Lotta Distrofia Muscolare L'appuntamento è alle 15.00 di mercoledì 21 aprile, in diretta sui canali Ansa.
    Sarà possibile seguire l'evento anche sulle pagine Facebook dei Centri Clinici NeMO e dei partner protagonisti (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA