Gb: studio, 34% 46-48enni ha già almeno 2 malattie croniche

Consumo alcol è il principale, seguito da mal di schiena

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - Più di un terzo delle persone intorno a 46-48 anni di età ha diversi problemi di salute cronici, dall'alcolismo al mal di schiena, che sono più presenti in chi ha un livello socioeconomico più basso. Lo afferma uno studio dell'University College di Londra pubblicato da Bmc Public Health.
    La ricerca si basa sui dati di quasi 8mila persone, che avevano partecipato ad uno studio simile nel 1970, che hanno risposto a questionari sullo stato di salute e a cui erano state fatte alcune analisi. Il 34% dei soggetti tra 46 e 48 anni, scrivono gli autori, ha due o più problemi di salute cronica. La patologia più riscontrata è l'uso ad alto rischio dell'alcol (26%), seguita dai problemi alla schiena ricorrenti (21%), da quelli mentali (19%) e dalla pressione alta (16%). secondo l'autore principale, Dawid Gondek, è preoccupante vedere una proporzione così alta di problemi in una popolazione relativamente giovane. "Una porzione sostanziale della popolazione soffre già di problemi multipli fisici e mentali alla fine dei 40 - afferma alla Bbc -. Non è una buona prospettiva per una popolazione che invecchia, che ci si aspetta viva molti più anni ma non in buona salute". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA