Brusaferro,noto vaccinati possono contagiare ma meno rischi

Virus si moltiplica e passa a non vaccinato come detto da Fauci

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 30 LUG - "Sappiamo che la vaccinazione con ciclo completo riduce dell'88% il rischio di infezione e oltre il 95% l'ospedalizzazione. Ma se vaccinati contraggono infezioni hanno sintomi lievi ma il virus si moltiplica e possono trasmetterlo come lo può trasmettere un positivo non vaccinato, come detto da Fauci. Questo lo sappiamo da qui l'invito a mantenere la prudenza". Lo ha precisato il presidente dell'Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro in conferenza stampa . (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA