Oms, i primi vaccini sono uno scudo alla morte e alle forme gravi da varianti

Ancora efficaci i farmaci basati sul ceppo ancestrale del virus SarsCoV2

Redazione ANSA ROMA

Gli attuali vaccini Covid-19, che si basano sul "ceppo ancestrale del virus SarsCoV2, continuano a mostrare una forte protezione contro la malattia grave e la morte in tutte le varianti virali osservate fino ad oggi". Lo affermano, in un documento di aggiornamento, l'Organizzazione mondiale della Sanità ed il Technical Advisory Group on COvid-19 Vaccine Composition.

La priorità, afferma l'Oms, "rimane il raggiungimento di tassi di copertura elevati con le serie primarie di vaccinazioni e le dosi di richiamo nei gruppi con priorità più alta in ogni paese".

"Guardando al futuro - avverte l'Organizzazione mondiale della sanità - è prevista una continua evoluzione del virus, che porterà all'emergere di nuove varianti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA