Covid: virologo, variante veloce ma non sembra piu' pericolosa

Perno (Bambino Gesù), ancora in Italia non rilevato

Redazione ANSA ROMA

Al momento non c'e' nessuna evidenza che la variante del virus del Covid individuato in Gb sia meno sensibile al vaccino in arrivo, riducendone la sua efficacia. E' piu' veloce ma non ci sono prove che sia capace di fare maggiori danni e uccidere di più. Fino ad ora in Italia non e' stato rilevato. Lo spiega il virologo Carlo Federico Perno, Professore di Microbiologia, all' UniCamillus e International Medical University di Roma, e Direttore del reparto di Microbiologia, IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù in Roma, in contatto con il virologo Ravy Gupta, della Univesity College London, che ha isolato la nuova variante. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA