++ Anaao, medici non vaccinati non più di 0,2% pari a 200-300 ++

Palermo, sul totale degli operatori sanitari

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 GIU - "I medici non vaccinati per la Covid-19 sul totale degli operatori sanitari, e per i quali le asl potrebbero avviare i procedimenti di sospensione dalla professione come previsto per legge, sono una percentuale molto bassa: non più dello 0,2%, pari a circa 200-300 medici sul territorio nazionale". Lo afferma all'ANSA il segretario del maggiore dei sindacati dei medici ospedalieri, l'Anaao-Assomed, Carlo Palermo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA