Covid: Cdc, benefici vaccino Janssen maggiori di rischi

Possibile legame con sindrome neurologica, ma molto rara

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 LUG - I benefici del vaccino Johnson and Johnson superano abbondantemente i rischi, nonostante i report che sembrano suggerire un legame con alcuni rari casi di sindrome di Guillain-Barrè. Lo afferma, riporta la Cnn, il Cdc americano, in un parere che ricalca quello emesso ieri dall'agenzia europea per i farmaci Ema.
    "Molti ricoveri, ammissioni in terapia intensiva e morti possono essere prevenuti attraverso i vaccini Janssen e quelli a mRna - scrive l'agenzia -, superando di molto i rischi".
    Secondo l'Fda al momento sono arrivate 100 segnalazioni della sindrome su 12,8 milioni di dosi somministrate, e anche se il rapporto di causa ed effetto non è ancora stato dimostrato le segnalazioni sono prese in considerazione. Alla riunione dell'Advisory Committee on Immunization Practices, l'organismo indipendente che 'consiglia' il Cdc, sono state presentate alcune cifre dei vantaggi che si ottengono dalla vaccinazione con Johnson and Johnson. Nella fascia tra 50 e 64 anni, ad esempio, per ogni milione di dose del vaccino data alle donne si risparmiano 12.100 casi e 120 morti, a fronte del rischio di sette casi di sindrome. Negli uomini i casi prevenuti sono oltre diecimila e le morti 140, con un rischio di avere da 14 a 17 casi di sindrome. "I benefici per le fasce di età maggiori - aggiunge Hannah Rosenblum, ricercatrice del Cdc - sono ancora maggiori".
    Alle stesse conclusioni è arrivata l'Ema in un parere riportato ieri. "Dopo aver valutato i dati disponibili, il Prac (il comitato di valutazione dei rischi dell'Ema) ha concluso che sia possibile una relazione causale tra il vaccino Janssen e la sindrome di Guillain-Barré", ha affermato l'Agenzia del farmaco europea. Si tratta di un effetto collaterale "molto raro" , ha precisato l'Ema ribadendo che "i vantaggi del vaccino Janssen continuano a superare i rischi". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA