Vaccini: Ema, possibile ok a Novavax entro fine anno

Redazione ANSA ROMA

L'Agenzia europea del farmaco (Ema) potrebbe concludere la valutazione per la commercializzazione del vaccino anti-Covid di Novavax, Nuvaxovid, "prima della fine dell'anno". Lo riferisce la stessa Ema, sottolineando che questo vaccino "fornirà una nuova opzione per vaccinare le persone nell'Ue e nel mondo". Il vaccino Novavax si basa su una diversa tecnologia rispetto a quelli finora autorizzati in Ue. Prevede due dosi e può essere conservato in frigorifero. Al momento, è stato autorizzato per l'uso di emergenza solo in Indonesia.

Il parere dell'Agenzia europea dei medicinali Ema sul vaccino anti-Covid Novavax "è attesa a dicembre, tra il 16 e il 20". Lo ha affermato il direttore generale Aifa, Nicola Magrini, in audizione in commissione Sanità del Senato. Oggi l'Ema ha comunicato che una decisione sarà presa, appunto, entro fine anno. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA