Iss, in Europa atteso aumento casi ma mortalita' stabile ++

Previsioni per prossime 2 settimane, Omicron in sempre più paesi

Redazione ANSA ROMA

Nelle prossime due settimane è previsto un aumento del tasso di notifica dei casi di Covid, stabili tassi di ospedalizzazione, diminuzione nei tassi di ricovero in terapia intensiva e tassi di mortalità stabili. "La variante Omicron viene rilevata in numero crescente di paesi". Lo afferma l'Iss nel Report esteso settimanale riferito alla situazione europea. "Il quadro varia fortemente fra i diversi Paesi con coperture vaccinali più basse sono quelli più severamente colpiti, ma ci sono evidenze dell'aumento della preoccupazione anche nei Paesi con coperture vaccinali più elevate". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA