Sanità: festa 125 anni Rizzoli, con musica, mostre e ricerca

E i 40 anni di riconoscimento di Irccs, il primo in E-R

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 18 GIU - Il testamento olografo di Francesco Rizzoli, uno dei padri dell'Ortopedia moderna, esposto nella biblioteca scientifica dell'Istituto bolognese che prende il suo nome, grazie al prestito dell'Archivio di Stato. I luoghi simbolo della sede storica dell'ospedale allestiti con focus tematici sulla storia del Rizzoli e della medicina. Un appuntamento con i ricercatori, una sorta di congresso all'aperto, dedicato ai progetti all'avanguardia e un concerto nel complesso di San Michele in Bosco. È così che il Rizzoli celebra insieme alla città di Bologna il doppio anniversario dei 125 anni dalla nascita dell'Istituto ortopedico e i 40 anni di riconoscimento di Irccs, Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico, il primo in Emilia-Romagna.
    A presentare le iniziative il direttore generale Anselmo Campagna, insieme al presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, al rettore Francesco Ubertini e all'assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini.
    Giovedì 24 giugno gli eventi iniziano con una "passeggiata nella Ricerca", dalle 10 alle 19: il parco alberato ottocentesco che fa da cornice al busto bronzeo di Rizzoli accoglierà un'esposizione delle principali attività scientifiche condotte dai ricercatori. Visite guidate a piccoli gruppi sono organizzate ogni mezzora dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Il 28 alle 20.45 è in programma il concerto 'Musica con Vista', promosso dalla fondazione Musica Insieme nel chiostro ottagonale dei Carracci fino a esaurimento posti e in diretta sul piazzale di San Michele in Bosco, con belvedere su Bologna. Dal 22 giugno al 15 settembre, inoltre, la sede dell'Istituto ospita un allestimento diffuso dal titolo 'Francesco Rizzoli e i suoi lasciti'. Oltre al testamento olografo di Rizzoli, tra l'altro, anche una mostra fotografica nella sala Viseur, mentre nella sala Vasari sono esposti i materiali che testimoniano il ruolo del Rizzoli nella cura dei feriti durante e dopo la Grande Guerra. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA