Vaccini: assessore E-R, a luglio ok vaccini per i prenotati

Garantita anche la seconda dose per chi deve eseguirla

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 09 LUG - "Nel mese di luglio ci sarà la possibilità, per tutti coloro che necessitano la seconda dose, di poterla eseguire". Lo ha detto l'assessore alla Salute della Regione Emilia-Romagna Raffaele Donini, a margine dell'inaugurazione della nuova Casa della Salute Porto Saragozza a Bologna. L'assessore ha confermato che le dosi per coprire il fabbisogno sono state promesse "dalla struttura commissariale nella quale ho sempre riposto la massima fiducia per fine luglio, che era il periodo in cui noi saremmo entrati in maggiore criticità".
    Non solo: garantita la possibilità di vaccinarsi "anche per coloro che hanno prenotato a luglio". Restano aperte, insiste Donini, "le prenotazioni per le categorie 12-19 anni e anche per gli over 60, quei pochi che non sono ancora vaccinati".
    L'assessore lancia un appello a vaccinarsi: "La quota dei vaccinati con prima dose degli over 60 è del 90%", spiega, però con le dosi di AstraZeneca e Johnson & Johnson a disposizione "si può ancora pensare di poter evitare conseguenze di una circolazione del virus che ancora esiste". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA