Andreoni,non vaccinato 92% ricoverati in intensiva nel Lazio

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 01 SET - "Nella regione Lazio il 92% delle persone ricoverate in terapia intensiva per Covid non sono vaccinate. La mancata vaccinazione sta determinando gran parte della letalità se non la totalità della letalità per Covid in Italia è un dato di fatto ed è certo. Il vaccino è altissimamente protettivo nei confronti della malattia grave e questo deve essere chiaro a tutti, non ci sono dubbi su questo.
    Ed è un dato nazionale. I dati del mio ospedale a Roma lo confermano. I vaccinati ricoverati sono un'eccezione e comunque se arrivano al ricovero non hanno bisogno della terapia intensiva se non in caso del tutto eccezionali". Lo ha detto il primario di infettivologia di Tor Vergata Massimo Andreoni a SkyTg24. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA