Sanità: Moratti, migliorati tempi attesa ricoveri oncologici

'Si vedono già i primi risultati: tempi target dal 60 al 67%'

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 27 GIU - "Dopo la delibera dello scorso primo aprile che penalizza le strutture private accreditate con eccessivi tempi di attesa per erogare le prestazioni, la percentuale di strutture che rispetta i tempi target per i ricoveri oncologici è passata dal 60 al 67%". È quanto ha affermato la vicepresidente lombarda Letizia Moratti durante l'evento 'Salute - Direzione Nord', al Palazzo delle Stelline di Milano.
    "La delibera - ha ricordato Moratti - prevede penalizzazioni rispetto alle risorse che la Regione eroga, che vanno dal 5 al 50% a seconda dei giorni di sforamento". Si tratta di misure graduali: il provvedimento verrà applicato ai ricoveri chirurgici oncologici e dal primo settembre a tutte le visite ambulatoriali.
    "I primi risultati li stiamo vedendo - ha aggiunto - ma l'obiettivo è arrivare al rispetto dei tempi in tutte le strutture sanitarie. Non è una questione di campagna elettorale ma di equità sociale", ha concluso Moratti anticipando che nella prossima giunta "porterò una delibera che prevede un'unità di intervento che, ferma restando la responsabilità dei direttori generali, intervenga là dove ci sono situazioni anomale".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA