Covid: Acquaroli, via zona bianca sopra 50 casi

Presidente Regione Marche parlerà con prefetti

Redazione ANSA ANCONA

(ANSA) - ANCONA, 01 LUG - I 46 nuovi positivi al covid registrati nell'ultima giornata nelle Marche sono "un numero importante perché per conservare la zona bianca dobbiamo stare sotto i 50 casi giornalieri". Lo ha detto il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, commentando il picco di contagi delle ultime 24 ore, che ha definito "un'amara sorpresa". "Speriamo che sia un caso isolato - ha aggiunto -, magari riconducibile ad una specifica situazione, ma invito tutti ad osservare le regole che ancora sono vigenti e alla massima attenzione e cautela. I dati di oggi sottolineano il fatto che, se non stiamo attenti, il rischio di una ripresa del contagio è forte. Quindi - ha ribadito - massima attenzione, massima cautela si può fare tutto, ma nel rispetto delle regole che sono chiare a tutti". E mentre è in corso il tracciamento, in particolare nella provincia di Ascoli Piceno, dove è stato segnalato il maggiore numero di contagi, "stiamo per sentirci con le Prefetture, per azioni di controllo che non servono a reprimere, ma a tenere alta l'attenzione". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA