Sanità: parto naturale indolore, equipe al 'Cardarelli'

Servizio partoanalgesia attivato all'ospedale di Campobasso

Redazione ANSA CAMPOBASSO

(ANSA) - CAMPOBASSO, 22 GIU - Parto senza dolori: all'ospedale Cardarelli di Campobasso è stata avviata la sperimentazione di un nuovo progetto attraverso il quale le partorienti potranno avere un travaglio naturale, ma senza avvertire i dolori che lo accompagnano. "Consentirà alle donne - informa una nota dell'Asrem - di partorire spontaneamente, senza percepire dolore, grazie all'analgesia di parto eseguita attraverso catetere peridurale, senza interferire sulla dinamica fisiologica del travaglio. Si tratta di una gestione più attenta alle partorienti che è stata accolta favorevolmente soprattutto dalle pazienti". L'équipe costituita da anestesisti, ginecologi, ostetriche e infermieri ha eseguito la prima procedura che ha consentito il parto naturale indolore. L'attivazione del servizio è stata possibile grazie alla disponibilità degli anestesisti Vincenzo Cuzzone e Rossella Calabrese. Per quelle donne che fossero interessate a capire nel dettaglio la procedura, è attivo al 'Cardarelli' un ambulatorio per la presa in carico della donna che intende far ricorso alla partoanalgesia. Personale qualificato verifica la fattibilità delle procedure e accompagna la donna verso il parto. È possibile contattare il personale allo 0874-409366. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA