Sanità: sindaci, riaprire subito punto nascite Domodossola

Richiesta inviata all'Asl del VCO e alla Regione Piemonte

Redazione ANSA DOMODOSSOLA (VCO)

(ANSA) - DOMODOSSOLA (VCO), 12 LUG - ''Riaprire subito il punto nascite all'ospedale di Domodossola''. Lo chiedono i sindaci di Domodossola, Lucio Pizzi, e quello di Crevoladossola, Giorgio Ferroni in una comunicazione trasmessa all'Asl del Verbano Cusio Ossola e alla Regione Piemonte. L'iniziativa dopo due episodi dopo due pari al Dea e nel parcheggio antistante all'ospedale di Domodossola.
    Il punto nascite del ''San Biagio' è stato chiuso a inizio pandemia, i due recenti episodi hanno allarmato i sindaci, anche perché i protocolli sanitari dopo la chiusura del punto nascite dispongono che le partorienti dell'Ossola si rechino all'ospedale di Verbania, distante 45 chilometri . (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA